Dario Alfonsi, foto di Anton Ovcharov, Aprile 2017